AZIENDA ECOBONUS REALIZZAZIONI CONTATTI AREA RISERVATA


Costi dell'impianto

  Il costo dell'impianto fotovoltaico è determinato da:
  • La potenza nominale installata;
  • Il tipo d'impianto scelto;
  • La tecnologia utilizzata;
  • Le spese relative a lavori extra impiantistici/edili/burocratici;
  • Il costo della manutenzione ordinaria annuale;
  • I costi aggiuntivi facoltativi relativi alle polizze di furto e incendio, o all'assicurazione sulla mancata produzione in caso di guasto e/o mancanza di soleggiamento adeguato, o al sistema d'allarme.

Il fotovoltaico fa risparmiare? Una valutazione economica.

L'investimento dell'utente per l'installazione di un impianto fotovoltaico comporta due forme di ricavo:
Il ricavo del Conto Energia, proporzionale alla produzione di energia elettrica;
La valorizzazione dell'energia elettrica prodotta dall'impianto, sia nel caso dell'autoconsumo, anche con lo scambio sul posto (consigliato per piccoli impianti) o nel caso della vendita (conveniente per grandi impianti). L'autoconsumo permette di risparmiare sulla bolletta elettrica, costituendo allo stesso tempo una fonte di ricavo implicita.
Mentre la vendita di energia elettrica prodotta e non consumata costituisce una fonte di ricavo chiaramente esplicita. Una valutazione più accurata dovrebbe comprendere anche l'analisi di altre voci di spesa: aumenti del costo dell'energia elettrica e del costo del denaro, perdita di rendimento dell'impianto, spese di manutenzione ordinaria e straordinaria, pagamento di un tasso d'interesse nel caso in cui per installare si richieda un finanziamento, eventuali spese notarili, se richieste dalla banca, per la dichiarazione di cessione del credito.


2005/2020 Alwayson-srl all right reserved
Via della chimica, 18 - 01100 Viterbo