AZIENDA ECOBONUS REALIZZAZIONI CONTATTI AREA RISERVATA


La tecnologia fotovoltaica

  La tecnologia fotovoltaica consente di trasformare la luce solare in energia elettrica, sfruttando il cosiddetto effetto fotovoltaico.

Infatti alcuni materiali semiconduttori, opportunamente trattati, sono in grado di generare elettricità se colpiti dalla radiazione solare. Ciò si verifica senza l'uso di combustibili o di parti meccaniche in movimento.

Il dispositivo più elementare in grado di compiere una tale conversione è la cella fotovoltaica capace di erogare tipicamente 1/1,5W di potenza quando è investita da una radiazione di 1000 W/mq. (condizioni standard di irraggiamento).

Il modulo fotolvaico non è altro che la somma di più celle assemblate e collegate in serie tra loro in un'unica struttura. La potenza dei moduli è determinata dalla Tensione x Corrente (Volts x Ampere = Watt).
Il campo fotovoltaico è formato da un insieme di moduli, connessi elettricamente tra loro. Mentre il sistema fotovoltaico è il frutto dell'unione tra il campo fotovoltaico e altri componenti meccanici, elettrici ed elettronici.

Curiosità
La tensione ai morsetti di un modulo fotovoltaico è determinata dal numero di celle collegate in serie, nello specifico dalla somma delle tensioni delle singole celle. La corrente è, invece, determinata dalla corrente erogata dalla singola cella.
La potenza in uscita da un dispositivo Fotovoltaico, in condizioni standard di lavoro, prende il nome di potenza di picco (Wp). Questo rappresenta il valore di riferimento. L'output elettrico reale in esercizio è in realtà inferiore al valore di picco a causa delle temperature più elevate e dei valori più bassi della radiazione.


2005/2020 Alwayson-srl all right reserved
Via della chimica, 18 - 01100 Viterbo